logo didak

Spagyria - Piante che collegano Terra e Cielo

Spagyria - Piante che collegano Terra e Cielo

Spagyria - Piante che collegano Terra e Cielo - € 20.00

18/11/2018

Spagyria - Antica Arte dell’Alchimia Vegetale - può essere di grande aiuto all’Uomo per una lunga vita, per uno stato di Benessere fisico e per il suo Ritorno a “Casa”. 
Tratteremo alcune piante Che collegano Cielo e Terra, che risvegliano e sostengono il Dio della Vita, anticamente chiamato Eros, perché collegato alla Vita, Energia Spirito e Carne.

Esse favoriscono la ripresa di un corretto funzionamento della persona (non solo dello stato fisico) in un momento in cui una patologia generica interrompe la "risalita dell'individuo".

Dal primo respito "ànemos" ( soffio, vento) la parte vitale e spirituale di un essere vivente, discende nel corpo fisico e da quel momento inizia una risalita al contrario dei Centri Energetici, fino ad arrivare ad una riapertura della cosidetta "fontanella". L'arte spagyrica aiuta a far sì che le piante possano riportare l'informazione corretta dello stato di manifestazione, cposì da riportare ad una condizione di Equilibrio Necessario al fine che si possa proseguire il cammino di risalita.

Panace, Tanaceto,Melograno, Angelica,Achillea, Aglio, Levistico e Enula trattate secondo l’Antica Arte Spagyrica. 


Relatore: Marco Vittori - Dottore Laureato in Scienze della Terra a Trieste, Naturopata, libero docente e conferenziere di spagyria.

Evento riservato a Medici e Terapeuti non convenzionali (Naturopati e Farmacisti/Erboristi) e/o a persone con conoscenze approfondite sulla tematica. 

sede Evento: via Carmelitani Scalzi nr 22 anngolo Stradone Porta Palio 

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA 

Mail : eventi@didak.it 
Cellulare : 340 8199750

 

Preferenze sui cookie