B

Citazioni in Latino : le usi in modo corretto?

Ci sono molte locuzioni latine che vengono spesso usate nel linguaggio verbale o scritto: ne citiamo solo alcune !

Ad Hoc :  quando si vuol far riferimento a qualcosa che è particolarmente adatto

Conditio sine qua non : condizione senza la quale non si può agire in un determinato modo o senso

De visu :  con i propri occhi

Do ut des : letteralmente “ti dò affinché tu mi dia”, deriva da una formula di diritto romani relativo al contratto.

Forma mentis : modo di considerare le cose secondo educazione e abitudine.

Interim :  nel frattempo. più conosciuta la formula Ad Interim dove si intende di solito il ricoprire una carica provvisoriamente in attesa di nomina effettiva

In extremis : agli estremi e riferito ad un fatto positivo accaduto poco prima della scadenza dei termini

Melius  abundare ( sottointeso quam deficire ): meglio abbondare che scarseggiare

Per aspera ad astra : attraverso le diffoltà si arriva alle stelle

Nella speranza che sia stato utile, vi invitiamo a verificare sempre il significato delle citazioni prima di usarlo.

 

gruppo puzzle

Collaborazioni con Consulenti del Lavoro e Commercialisti

DIDAK è disponibile a collaborazioni con Consulenti del Lavoro e Commercialisti nell’ottica di una Consulenza Sinergica che possa comprendere tutti gli aspetti essenziali della vita delle aziende clienti siano essere piccole , medie o grandi imprese che liberi professionisti.

La possibile  sinergia per la consulenza e servizi ai vostri clienti può riguardare :

PROCESSO DI RECLUTAMENTO E SELEZIONE DEL PERSONALE

               caso 1 : SELEZIONE DIRETTA ed AUTONOMA da parte delle aziende . Consulenza ed affiancamento potrà riguardare :

  •   creazione di  annunci di offerta di lavoro  chiari e secondo disposizioni di legge
  •    individuazione dei canali corretti per diffusione degli annunci
  •    analisi delle candidature, contatto con  i candidati
  •    colloqui individuali o di gruppo per l’individuazione delle candidature migliori
  •    individuazione delle “giuste”  risorse per l’azienda non solo sotto l’aspetto tecnico ma anche umano e relazionale.

              caso 2  : DELEGA SELEZIONE A STRUTTURE ESTERNE –  Società di Ricerca e Selezione o Agenzie per il Lavoro .Consulenza potrà riguardare:

  •    disponibilità di  un “punto di vista esterno” nelle fasi di valutazione delle candidature proposte
  •    affiancamento nelle fasi di colloqui proposti dalle strutture esterne
  •   analisi delle offerte economiche in caso di proposta di inserimento tramite contratto di somministrazione di lavoro

CONSULENZA PROCESSI AZIENDALI GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL PERSONALE

  • Gestione amministrativa del personale : analisi e  verifica documentazione  procedure.
  • Creazione eventuale modulistica mancante nella gestione amministrativa del personale ( es: moduli richiesta ferie e permessi, ammanchi cassa, moduli utilizzo mezzi e dispositivi aziendali , etc)
  • Verifica archivio documentazione dipendenti  ( presenze, carta identità , codice fiscale, modulo iban, privacy )
  • Analisi corretta raccolta documentazione utile all’elaborazione mensile delle paghe ( moduli presenze, anf , detrazioni, stampa protocolli malattie, infortuni)
  • Elaborazione delle presenze mensile e trasmissione al Consulente del Lavoro/Commercialista
  • Modalità consegna buste paga mensile ai dipendenti con gestione richiesta informazioni
  • Gestione amministrativa pratiche in caso di dipendenti indiretti tramite somministrazione di lavoro.

Contatta DIDAK e richiedi il primo incontro gratuito per valutare la collaborazione ed i servizi.

cropped-cropped-foto-viola-11-copia.jpg

Boss o leader ?

Leader/ Leadership
Parole che  vengono utilizzate spesso  in modo frettoloso o superficiale senza soffermarsi sul VALORE del loro significato.
Cosa vuol dire essere leader ?  Cosa vuol dire avere doti di leadership?
Nella mia esperienza ultradecennale nella selezione del personale, ho visionato migliaia di curricula in cui spiccavano questi termini senza conoscere l’importanza ; alla domanda diretta del loro significato spesso la risposta era associata a  POTERE o AUTORITA’Non è assolutamente così.

Preferisco associare un Leader a queste parole/ concetti :

  • Azione e Risultato
  • Rispetto ed Esempio
  • Coerenza e Flessibilità
  • Mettersi in Discussione
  • Motivare tramite Coinvolgimento
  • Unire le persone del Gruppo

#didak  #leader #formazione

foto 5 copia

Formazione 24H per Privati

FORMAZIONE ATTIVA rivolta a tutti, in particolar modo giovani che si approcciano al mondo del lavoro o coloro che semplicemente desiderano attivare in modo consapevole strumenti per una comunicazione efficace, verbale e non, e per migliorare le DINAMICHE PERSONALI, SOCIALI e LAVORATIVE.

Contenuti della formazione :

  • Cosa vuol dire comunicare? Lo facciamo in modo corretto? Abbiamo paura di comunicare? Oppure viviamo nell’ ILLUSIONE DI COMUNICARE?
  • Strumenti di comunicazione sempre più veloci e potenti non possono risolvere il problema del COSA DIRE e COME DIRLO
  • Comunicazione Verbale, Paraverbale e Non Verbale
  • Analisi pratica del PROCESSO DECISIONALE in funzione del grado di responsabilità ed impatto delle decisioni.
  • Riscoperta delle RISORSE DINAMICHE INTERNE per mantenere con gli interlocutori un rapporto corretto ( non essere troppo distaccati, formali ma neanche troppo informali)

Il corso viene organizzato periodicamente ed in base alle richieste ;la durata è di 6 ore .

Contatta DIDAK per informazioni e iscriviti alla NEWSLETTER per essere sempre informato/a.

learn - Copia

Il potenziale delle Risorse Umane

“Le migliori risorse in azienda  non lavorano per la retribuzione, ma per migliorare e crescere nella professione, come persone e nella società,  tramite il loro lavoro”.

La gestione ed il coordinamento delle Risorse Umane in azienda, richiede quotidianamente tempo ed attenzioni all’aspetto umano del personale: richieste, lamentele, demotivazione, assenze, malcontento, incomprensioni tra colleghi e disattenzione.

Tutto questo ha un impatto molto forte sulla performance lavorativa.

L’azienda deve cercare di rendere l’ambiente ” azienda ” organizzato, rispettoso e collaborativo in modo che l’esperienza della “prestazione lavorativa” per la risorsa alle dipendenze, sia positiva e permetta naturalmente una performance migliore a beneficio dell’azienda stessa.
La prestazione lavorativa non deve essere una mera esecuzione automatica di azioni alienanti, ma tramite lo svolgimento dei compiti previsti dalla mansione, divenire per la risorsa, occasione di soddisfazione e crescita lavorativa, personale e sociale .
La consulenza di DIDAK permette di ” vedere” forse per la prima volta, il Potenziale delle Risorse Umane presenti in azienda come il vero tesoro e motore per la riuscita e crescita dell’azienda stessa.

Il motto di DIDAK è  : ” Scopri e valorizza il lato Umano delle Risorse in Azienda “.

( pensiero liberamente tratto dalla citazione di Peter Handstein fondatore della Hape Holding –  “Cildren do not play to learn,but grow through play”- I bambini non giocano per imparare, ma crescono tramite il gioco).

foto 2

Mente Geometrica o Arcobaleno ?

 MENTE GEOMETRICA o ARCOBALENO ?

Quante volte nel contesto lavorativo, con clienti, colleghi e capi vi è sembrato di non parlare lo stesso linguaggio.
Avete mai avuto l’impressione che gli altri non abbiamo compreso quello che volevate dire? 
Avete mai avuto l’impressione di non capire cosa i ragionamenti degli delle altre persone ?

Tranquilli è del tutto normale !

Ci sono persone che vedono il mondo attorno a loro come espressione di ragionamenti logici, numeri e misure : mi piace chiamarle simpaticamente  “MENTI GEOMETRICHE” perché tutto deve quadrare ed avere regole, policy, tempistiche e schemi precisi.

Poi ci sono persone che vedono il mondo attorno a loro come espressione di fogli bianchi da riempire con colori, forme non definite e uniche : mi piace chiamarle simpaticamente “MENTI ARCOBALENO”  perché tutto si crea e nulla si distrugge, con creatività senza fine e unicità.

Sono due modalità primarie con cui vedere il mondo ma diverse tra loro.

Esempio pratico : arrivo in ufficio la mattina

Se avete un/una collega con mente geometrica, la mattina entrerà dalla porta, saluterà con una parola o poco più, andrà subito ad accendere il computer, aprirà l’agenda, controllerà gli appuntamenti o le scadenze, inizierà a fare subito le telefonate importanti che si era segnato/a per quella data e non alzerà gli occhi dal pc o non si alzerà dalla scrivania finché almeno un buon 40% del lavoro quotidiano non sarà stato fatto o avviato. Solo in seguito penserà ad un eventuale pausa caffè ( anche in solitaria).

Se invece avete un/una collega con mente arcobaleno, la mattina entrerà dalla porta salutando tutti ed osservando se tutti rispondono al saluto , si fermerà un paio di volte prima di raggiungere la scrivania, cercherà subito un argomento di conversazione con qualche collega, accenderà il computer mentre controllerà i post-it attaccati sul bordo per vedere se c’è qualche cosa di importante da fare quel giorno, si prenderà qualche minuto per elencare mentalmente le cose da fare e come, cercherà di comunicarle a qualche collega elencando il possibile ordine. A metà mattina chiederà chi vuole un caffè ( difficilmente andrà da sola/o a berlo) e poi riprenderà il lavoro. Svolgerà i suoi compiti, ma non secondo un programma, tempi e metodi ripetitivi.

Questo si  rispecchierà anche nella comunicazione ( verbale, paraverbale o non verbale) rendendo difficile la reciproca comprensione, poiché la terminologia, il lessico , il tono, le pause e le movenze del corpo saranno totalmente diversi e percepiti come “non codificabili positivamente” dal nostro sistema perché non usuali e conosciuti.

Vi ritrovate in qualche passaggio appena scritto?  Quale ?  Parliamone assieme.

( riproduzione vietata se non con citazione della fonte : Fabiana D’Avella – DIDAK SAS )

FullSizeRender (2)

Le “regole” di Einstein

SEGUI LA TUA INTUIZIONE
“La mente intuitiva é un dono sacro,la mente razionale é un fedele servo. Noi abbiamo creato una società che onora il servo e ha dimenticato il dono” .

SEGUI LA TUA CURIOSITÀ
“Non ho nessun talento speciale : sono solo appassionatamente curioso” .

SE VUOI, PUOI !
“C’é una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica : la volontà ” .

NON AVERE PAURA DI SBAGLIARE
“Una persona che non ha mai sbagliato é l’unica persona che non ha mai provato nulla di nuovo.”

RICERCA L’EQUILIBRIO NEL MOVIMENTO
“Saper vivere é come andare in bicicletta : per mantenere l’equilibrio non bisogna mai smettere di muoversi “.

IMPARA AD ESSERE OTTIMISTA
“È meglio essere ottimisti e avere torto che pessimisti e avere ragione “”.

CREA VALORE
“Impegnatevi cercando di avere non successo , ma il valore in quello che fate”.

VIVI QUI ED ORA
“Non penso mai al futuro, arriverà presto” .

CAMBIA I TUOI PENSIERI E CAMBIERAI IL MONDO
“Il mondo che abbiamo creato é il prodotto del nostro pensiero e dunque non può cambiare se prima non modifichiamo il nostro modo di pensare” .

ADATTATI AI CAMBIAMENTI
“La misura dell’intelligenza é data dalla capacità di cambiare quando é necessario” .

LA PERSEVERANZA HA UN VALORE INESTIMABILE
“Non mi considero particolarmente intelligente é solo che mi dedico ai problemi molto a lungo”.

SCEGLI DI ESSERE FELICE
“Ogni minuto che passi arrabbiato perdi sessanta secondi di felicità ” .

LA CONOSCENZA DERIVA DALL’ESPERIENZA
“Informazione non é conoscenza :  la sola fonte di conoscenza é l’esperienza”.

IMPARA LE REGOLE E GIOCHERAI MEGLIO
“Impara le regole del gioco e poi devi giocare meglio di chiunque altro”.

( liberamente tratto dal web )

FullSizeRender (2)